Milan: nel mirino tre esuberi del PSG

Aria di smobilitazione a Parigi. Il PSG vuole cambiare metodo e strategia e quindi è iniziata da qualche settimana una sorta di operazione di “ripulisti”. Alleggerire le spese degli stipendi e puntare a prendere giocatori funzionali per il nuovo progetto targato Galtier.

Ecco perché molto probabilmente fuori rosa finiranno in tanti. Giocatori che tutto sommato calati in altre dimensioni avrebbero ancora qualcosa da dare esattamente come Draxler, Diallo e Kehrer.

Il Milan ci sta pensando seriamente di nuovo se non ci sono trattative, ma solo idee e valutazioni. Il nome più affascinante è certamente quello di Draxler che fino a qualche anno fa era vidimazione come uno dei giovani talenti più interessanti del calcio mondiale. Al Milan potrebbe avere un ruolo di primo piano e rilanciarsi da trequartista, ruolo in cui i rossoneri stanno cercando qualcuno che possa far fare il salto di qualità alla trequarti 

Poi c’è Diallo vecchio pallino dei rossoneri mentre Kehrer è un altro difensore centrale che potrebbe fare comodo ai rossoneri in una stagione lunga e importante.