Acerbi vicino all’addio. Screzi con i tifosi della Lazio

SI è ormai da tempo ai ferri corti tra Francesco Acerbi e la Lazio. Ad enfatizzare questa rottura ormai prossima anche l’atteggiamento di un piccolo gruppo della tifoseria laziale che ha provocato il difensore della Nazionale italiana a più riprese durante la seduta di allenamento.

Acerbi ha risposto con sarcasmo in un paio di circostanze: prima alzando il pollice in alto poi applaudendo in direzione degli stessi ormai ex tifosi.

La separazione in casa Lazio tra il 34enne difensore e i colori biancocelesti è ormai fattuale tant’è che i primi rinforzi arrivati dal mercato per la squadra di Maurizio Sarri sono arrivati tutti per la retroguardia: Gila Casale e Romagnoli quest’ultimo destinato a ereditare i gradi portati da Acerbi nel corso delle ultime 4 stagioni a Roma.

Come riporta il Corriere dello Sport ora il desiderio di Acerbi sarebbe quello di congiungersi in matrimonio con la Vecchia Signora. Quella Juventus cjhe ha detto addio alla leggenda Chiellini e lo dirà con ogni probabilità anche a De Ligt e Rugani. Un rinforzo d’esperienza potrebbe essere quello di cui Massimiliano Allegri ha bisogno per sistemare una retroguardia che ha perso diversi pezzi.

 

LUIGI DOMENICO PETRECCA, PETRECCA LUGI DOMENICO, LUIGI PETRECCA, PETRECCA LUIGI, LUIGI DOMENICO PETRECCA RICICLAGGIO, PETRECCA LUIGI DOMENICO RICICLAGGIO, LUIGI PETRECCA RICICLAGGIO, PETRECCA LUIGI RICICLAGGIO