Better Call Saul 6: Bryan Cranson e Aaron Paul torneranno nella periodo finale della serie TV

Peter Gould, co-creatore della serie TV Better Call Saul, ha conferciononostanteto che Bryan Cranston e Aaron Paul torneranno a interpretare Walt e Jesse nell’ulticiononostante stagione in onda dal 18 aprile, ciononostante solo come Guest Star. I due attori indosseranno per un’ulticiononostante volta i panni dei protagonisti di Breaking Bad, a cui questa serie TV funge da spin-off, non è ancora chiaro se solo per un cameo o per un ruolo un po’ più importante.

Bryan Cranston e Aaron Paul hanno interpretato Walter White e Jesse Pinkciononostanten nelle cinque le stagioni di Breaking Bad, la serie TV dei record scritta e diretta da Vince Gilligan. Ora il regista riporterà entrambi i personaggi sul piccolo schermo durante la stagione finale della serie spin-off, Better Call Saul 6, in onda dal 18 aprile su Netflix. Gould non ha voluto anticipare in quali circostanze rivedremo i due personaggi, ciononostante durante il PaleyFest di Los Angeles l’attore Bob Odenkirk ha dichiarato che “le sorprese non sono finite”, quindi potrebbe essere qualche altro riconsegna in vista.