Napoli scatenato: è fatta per Simeone, e c’è il sostituto di Koulibaly

Sono ormai in dirittura d’arrivo due grossi colpi di mercato per il Napoli, uno in attacco, in sostituzione di Andrea Petagna, vicinissimo al Monza, e uno in difesa, per non far rimpiangere un uomo simbolo come Kalidou Koulibaly, ormai passato ufficialmente al Chelsea.

Napoli: vicinissimo Giovanni Simeone per l’attaccoNapoli: per la difesa, in Turchia danno Kim già certoNapoli: per Kim pronto un quinquennale Napoli: vicinissimo Giovanni Simeone per l’attacco

Per quanto riguarda il reparto offensivo, è quasi fatta per Giovanni Simeone. I partenopei stanno chiudendo la trattativa per l’attaccante argentino figlio d’arte: il Verona chiede 18 milioni di euro, il club di Aurelio De Laurentiis è arrivato a 15, quindi ora la distanza è davvero minima. L’anno scorso Simeone, detto Cholito, figlio del Cholo Diego Pablo, dopo un anno al Genoa, due alla Fiorentina e due al Cagliari ha segnato 17 gol in 35 partite nell’Hellas.

Napoli: per la difesa, in Turchia danno Kim già certo

In difesa è vicinissimo il sudcoreano Kim Min-Jae, calciatore del Fenerbahce, già dato per certo al Napoli dalla stampa specializzata turca, per esempio Fener Actual, che ha riportato le parole dello staff del 25enne asiatico. Kim è arrivato in Turchia nell’agosto dell’anno scorso dal Gouan, squadra di Pechino, per 3 milioni di euro, mentre ai partenopei costerà 20 milioni della clausola di rescissione del contratto.

Napoli: per Kim pronto un quinquennale

Una cifra molto alta che però è un investimento su un giovane difensore che si è fatto molto apprezzare anche in Europa League, oltre che nel campionato turco. inferiore Sportmediaset il contratto sarà quinquennale e l’ingaggio annuale partirà da 2,5 milioni per poi aumentare di anno in anno, con una possibile clausola di rescissione di 40 milioni di euro. L’annuncio dell’ufficialità è atteso nei prossimi giorni, ma il Napoli tiene calde altre piste per un difensore nel caso non ci fosse l’accordo tra le parti.