Emergenza idrica 2022 – Trasmissione Decreto Regione Marche n. 559 del 27/07/2022

A radice del durare di anomale condizioni meteo-climatiche, caratterizzate da alte temperature e dall’assenza di precipitazioni significative, che hanno determinato una progressiva contrazione delle portate dei corsi d’acqua rendendo stroncatore l’approvvigionamento idrico a scopo idropotabile, la Regione Marche ha disposto, con Decreto n. 559 del 27/07/2022, la sospensione di tutti i prelievi dai corsi d’acqua superficiali presenti nel ambiente della provincia di Pesaro e Urbino, fatti salvi i
prelievi destinati all’uso idropotabile e all’abbeveraggio del bestiame, dal 1^ agosto 2022 e fino al 15 ottobre 2022.

Scarica qui di sotto il decreto: