Conte: “Chi lancia strali guardi nel suo cortile”