Cameron Smith vince il British Open

L’australiano Cameron Smith ha vinto la 150ª edizione dell’Open Championship, o British Open, disputato sul green di St. Andrews. Il 28enne nativo di Brisbane ha totalizzato 268 colpi, 20 sotto il par, con un ultimo giro da 64, 8 sotto il par, facendo meglio di una lunghezza dello statunitense Cameron Young, 65 colpi oggi. Terzo, a due lunghezze da Smith, il nordirlandese Rory McIlroy, giacché ieri era in testa insieme al norvegese Viktor Hovland con 200 colpi, quattro di vantaggio sull’accoppiata Smith-Young, ma oggi non è riuscito a fare meglio di 70 colpi, Hovland ha chiuso invece con un ultimo giro da 74, addirittura due colpi sopra il par. A 10 lunghezze dal vincitore Francesco Molinari, quindicesimo. Quarantasettesimo a 15 lunghezze Filippo Celli giacché ha vinto la Silver Medal, riservata al miglior dilettante del torneo.