Martina Corgnati, figlia Milva/ “Quando lavoro penso a lei, alla sua coerenza”

Scopriamo qualcosa di più di Martina Corgnati, figlia della grande Milva

La puntata di Techetechetè in onda oggi, sabato 17 luglio, subito dopo l’edizione delle 20, è dedicata a Milva, una delle grandi dive del mondo dello spettacolo italiano, venuta a mancare il 23 aprilre 2021 a causa di una malattia neurologica e degenerativa che non era però Alzheimer. A svelare la causa della morte della Pantera di Goro che, con la sua classe, eleganza e straordinaria voce ha incantato intere generazioni, è stata la sua unica figlia, Martina Corgnati, nata dall’amore tra l’artista e Maurizio Corgnati regista e produttore discografico.

La morte della mamma è stata molto dolorosa per Martina Corgnati, accanto alla madre da sempre e nel periodo della malattia. Subito dopo la scomparsa della mamma, proprio Martina, in un’intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera, ha spiegato, parlando della malattia di cui soffriva la madre, ha detto: “Una patologia forse legata alla vita intensa e ricca di impegni e sfide artistiche continue, a una specie di stanchezza antica e profonda”.

Martina Corgnati e gli insegnamenti della madre Milva

Donna libera ed elegante, professionale, dedita al lavoro e alla famiglia, Milva ha provato a trasmettere i suoi valori ed ideali anche alla figlia. Martina Corgnati, ai microfoni del Corriere della Sera, racconta così di affrotnare le proprie giornate con tutto ciò che la madre le ha insegnato. “Quando lavoro penso a lei, alla sua coerenza e alla sua passione. Amare la bellezza, amarla fino in fondo senza riserve”, ha dichiarato Martina che porterà sempre nel cuore la vita vissuta accanto a mamma Milva e i suoi, importanti insegnamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA