IL CANTO DELLA RIVOLTA II/ Su Italia 1 il film che chiude la saga

Con Hunger Games – Il canto della rivolta: Parte 2 si chiude la trilogia in maniera impeccabile e senza deludere le aspettative. Una storia da tutti considerata di formazione soprattutto per il genere femminile, perché pone le ragazze di fronte a quello che è considerato il problema più grande dell’era contemporanea: apparire a tutti i costi. L’opera è stata l’unica dei capitoli della trilogia ad essere distribuita a livello internazionale anche in 3D. Philip Seymour Hoffmann, è venuto a mancare quando le riprese del film non erano ancora terminate. Inizialmente venne annunciato che la sua parte sarebbe stata creata in maniera digitale, ma il regista, successivamente rivelò che non aveva intenzione di falsare nulla, pertanto, riscrisse e modificò le scene rimanenti dell’attore, affidando i dialoghi ad altri personaggi. L’accoglienza in sala non è stato dei migliori, anche rispetto agli altri capitoli, soprattutto se si pensa all’elevato budget di spesa sopportato. Tuttavia, in America, è risultato essere il settimo film più visto del 2015. La critica ha lodato soprattutto le performance di Jennifer Lawrence la cui interpretazione nella sagra, le apre le porte verso una carriera costellata di successi Julianne Moore, Josh Hutcherson. Jennifer Lawrence ha ricevuto il premio come miglior eroe al MTV Movie Awards. La casa di produzione ha intenzione di creare un prequel e un sequel della saga.

Hunger games: Il canto della rivolta Parte II

Hunger games: Il canto della rivolta Parte II va in onda su Italia 1 oggi, 7 luglio, a partire dalle 21,20. La pellicola del 2015, è la seconda parte del lungometraggio del 2014 Il canto della rivolta parte I.nonostante le riprese dei due film sono state effettuate contemporaneamente. Fa parte della trasposizione cinematografica del romanzo di Suzanne Collins, Il Canto della rivolta. Si tratta della seconda parte del terzo romanzo e costituisce l’opera conclusiva della trilogia. La regia è lo stesso delle due parti precedenti cioè Francis Lawrence. Un cast stellare che include Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Donald Sutherland, Julianne Moore, Elisabeth Banks, Woody Harrelson, Philippe Seymour Hoffman e tanti altri.

Il film è un mix tra l’avventura, il thriller, azione, fantascienza, drammatico. In una scena tra Jennifer Lawrence e Liam Hemsworth, i due personaggi in un’inquadratura si guardano in viso, in quella successiva guardano di fronte. C’è una incongruenza che riguarda la trasposizione cinematografica rispetto al romanzo, infatti, Katniss ammette di aver ucciso qualcuno che in realtà nel film viene ucciso dai cani geneticamente modificati.

Hunger games: Il canto della rivolta Parte II, la trama

Tutta la trilogia è ambientata in un futuro post apocalittico e distopico. La trama di Hunger games: Il canto della rivolta Parte II
, mette in evidenza la guerra in atto nella nazione di Panem, quando la resistenza è alle strette. I ribelli sono tutti riuniti sotto un’unica bandiera e sta per iniziare la marcia verso Panem, perché prenderla ha un enorme significato, la destituzione del regime. Katniss, la protagonista, è la rappresentante di tutti i ribelli, non tanto per le sue doti di stratega o per la sua particole abilità sul campo, ma soprattutto per la sua immagine. Se, in precedenza, veniva sfruttata come il volto simbolo della distrazione di massa, ora è diventata l’immagine stessa della resistenza, l’unica a cui tutti credono e danno ascolto, nonostante la sua immagine sia stata sempre manipolata. Per tutti questi motivi, decide di abbandonare il corpo dei ribelli, che a suo parere non sono certo meglio del regime, e di vendicarsi da sola cercando di uccidere il Presidente da sola. Considerando tutti questi elementi, tutti la vorrebbero morta: chi ha subito il lavaggio del cervello, il Presidente, i suoi ex compagni della resistenza, perché così diventerebbe un martire e e le truppe si unirebbero maggiormente. È sempre e solo l’amore a sconfiggere tutti i mali, infatti, dopo una serie di vicissitudini, Katniss e Peeta si ritrovano e riscoprono la speranza, il desiderio di costruire insieme un futuro migliore. Grazie ad un salto avanti nel futuro, si scopre che i due hanno avuto due bei bambini.

Video, il trailer del film “Hunger games”

© RIPRODUZIONE RISERVATA