assolta madre di Matteo Renzi (15 luglio)

Arrivano nuovi aggiornamenti sulle vicende giudiziarie che coinvolgono i genitori di Matteo Renzi. Ieri, infatti, è stata assolta dal tribunale di Cuneo la madre Laura Bovoli: la donna era accusata di concorso nella bancarotta fraudolenta documentale per una società cuneese, la Direkta srl.

Rai News ha riportato che la Bovoli non era presente in aula, mentre il processo era legato al fallimento dell’azienda sopra citata, impegnata nella diffusione di volantini e pubblicità della grande distribuzione. La madre di Renzi all’apoca era alla guida della “Eventi6”, che riceveva gli appalti dalle grandi catene di supermercati.

Ultime notizie, il bollettino odierno del coronavirus

Nel bollettino coronavirus di ieri è stato registrato un repentino aumento dei casi di contagio registrati, che sono stati 2.153, con il tasso di positività che è stato dell’1% con 210.559 tamponi eseguiti. Il numero è più che raddoppiato rispetto a mercoledì scorso e questo provoca paura anche se il numero dei ricoverati continua a diminuire. Il numero dei nuovi decessi è di 23, in leggero aumento rispetto ai 20 del giorno precedente. Il numero totale dei ricoverati in terapia intensiva è di 151 persone con una diminuzione di 6 unità, mentre nei reparti ordinari il numero totale è di 1.108 con un calo di 2° unità. Il numero dei guariti continua ad essere inferiore a quello dei nuovi casi, oggi 1.079, e questo provoca un aumento degli attualmente contagiati che salgono a 41.700. A livello regionale la Lombardia è la regione con il maggior numero di casi con 420, seguita dalla Sicilia che ne ha registrati 288 e dal Veneto, a quota 261. Per quanto riguarda i decessi, in Sicilia sono stati 10, 9 dei quali relativi ai mesi da marzo a luglio e registrati soltanto ieri.

Ultime notizie, varato il calendario della Serie A 2021 /2022

Nella sede della Lega Calcio è stato varato il calendario della serie A di calcio per la prossima stagione. Il calendario ha una variazione rispetto al passato, in quanto i due gironi, andata e ritorno, non saranno speculari. Si parte con i campioni d’Italia dell’Inter impegnati in casa contro il Genoa, mentre il Milan giocherà a Marassi contro la Sampdoria, l’Atalanta a Torino contro i granata e la Juventus al Friuli contro l’Udinese. Tra i derby in programma il primo sarà quello romano, che si disputerà nella sesta giornata, mentre per vedere Mourinho contro l’Inter sarà necessario attendere il 16esimo turno.

Ultime notizie, scelto il candidato del centrodestra per le comunali di Bologna

Sembra arrivata al termine, dopo una serie estenuante di trattative, la scelta del candidato del centrodestra per le prossime comunali di Bologna. A passare è stata la linea della Lega che puntava su un civico in contrapposizione a Cangini, candidato di Forza Italia. Il candidato dovrebbe essere quindi Battistini, un imprenditore che è già sceso in campo con lo slogan “Dai Mò”. L’annuncio ufficiale però non è ancora arrivato per alcune resistenze interne verso questa candidatura.

Ultime notizie, incontro Draghi-Salvini

Il Presidente del Consiglio Draghi continua il suo giro di incontri con i rappresentanti dei partiti politici e ieri si è visto con il leader leghista Matteo Salvini. Tra gli argomenti trattati nel colloquio anche il green pass alla francese che per Salvini non è assolutamente applicabile in Italia. Altri argomenti sono legati alle riforme previste per l’attuazione del Pnrr, sulle quali Salvini ha chiesto una accelerazione, e sulla situazione economica complessiva dell’Italia alla luce dell’epidemia di coronavirus. Nella giornata di martedì Draghi aveva visto anche il segretario del PD, Enrico Letta e Tajani in rappresentanza di Forza Italia.

Ultime notizie, le date delle elezioni amministrative

Dopo il rinvio delle elezioni amministrative che si dovevano tenere nella scorsa primavera, le date previste sono comprese tra il 15 di settembre ed il 15 ottobre. Tra i vari gruppi c’è discussione e opinioni differenti riguardo alla proposta di anticiparle a settembre. Si sono detti d’accordo su questa proposta sia Beppe Sala, sindaco di Milano, che Paolo Damilano, candidato per il centrodestra alle comunali di Torino. Secco il no della Lega con Matteo Salvini che ha dichiarato che non è possibile fare le liste a Ferragosto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA