Anticipazioni Doc Nelle tue mani/ Quarta puntata 15 luglio: il complotto di Marco

Nella quarta puntata di Doc Nelle tue mani, la situazione familiare di Andrea si complica molto a causa del ricovero di Carolina, la figlia che Doc ha avuto da sua moglie Agnese. Andrea scopre che la ragazza è bulimica e che il suo problema psicologico è dovuto al trauma che ha vissuto da bambina, la morte di suo fratello Mattia. Carolina, infatti, si rimprovera di non aver mai detto al padre che Mattia si è sentito male a causa di un gioco pericoloso. Mamma e papà, oggi, si mostrano comprensivi: non è bene che Carolina si porti questo rimorso per tutta la vita. Migliora anche il rapporto tra i due genitori, che trascorrono una serata insieme e alla fine si chiariscono. Marco è ancora in competizione con Andrea: con gli psicofarmaci che produce farà di tutto per causargli problemi. (agg. di Rossella Pastore)

Anticipazioni Doc Nelle tue mani: Andrea e Agnese di nuovo vicini

Nel secondo episodio della quarta puntata di Doc Nelle tue mani, Andrea organizza un incontro serale con Carolina e chiede ad Agnese di essere presente. Intanto, in reparto, gli specializzandi si trovano alle prese con Noureddin, un trafficante di esseri umani che potrebbe aver contratto un’infezione tropicale all’estero. Alla fine si scopre che Noureddin soffre di malaria terzana, ma Gabriel si rifiuta di curarlo per via dei crimini commessi dal paziente. Lo specializzando arriva addirittura a volerlo morto, e Andrea lo rimprovera duramente per aver violato il giuramento di Ippocrate. Nel frattempo, Andrea e Agnese sembrano riappacificarsi. Giulia accetta l’invito di Lorenzo per un motoraduno, mentre Andrea continua ad assumere i suoi psicofarmaci. (agg. di Rossella Pastore)

Doc Nelle tue mani: gli ascolti della quarta puntata

S’intitolano rispettivamente Like e Il giuramento di Ippocrate i due episodi del quarto appuntamento di Doc Nelle tue mani, la serie tv in onda su Rai1 con Luca Argentero nei panni del ‘dottor amnesia’ Andrea Fanti. Nella loro prima messa in onda, il 16 aprile 2020, la quarta puntata raccolse davanti al teleschermo 8,9 mila spettatori (per il primo episodio) e 8,5 mila (per il secondo), con uno share pari rispettivamente al 29,6% e al 33,3%. Dal punto di vista degli ascolti, insomma, il riscontro è stato ottimo, tanto che la serie ha suscitato l’interesse persino delle emittenti straniere (in particolare quelle di Spagna, Portogallo, Francia, Slovenia e Inghilterra), che ne hanno già acquistato i diritti per la distribuzione.

Anticipazioni Doc Nelle tue mani, quarta puntata 15 luglio: la confessione di Carolina

Nel primo episodio della quarta puntata di Doc Nelle tue mani, Carolina, la figlia di Andrea e Agnese, sviene mentre si trova al parco a studiare con un’amica. La ragazza ha sintomi preoccupanti (arriva addirittura a tossire sangue), e si teme che sia affetta dalla sindrome di Mallory-Weiss oppure da un tumore all’esofago. I suoi genitori ipotizzano che Carolina possa essere tossicodipendente, ma nel suo appartamento trovano solo una confezione di ansiolitici che le erano stati prescritti proprio dal padre. Andrea nota anche diverse confezioni di merendine e una scatola di lassativi, e così giunge alla conclusione che sua figlia sia bulimica. Dopo la scoperta, Carolina confessa ai suoi la verità sulla morte del fratello Mattia: il piccolo si sentì male dopo aver ingerito il contenuto di una sigaretta elettronica che aveva sottratto al padre per giocarci. Carolina non disse nulla, e per questo si sente in parte responsabile dell’accaduto. I suoi genitori la consolano dicendo che nessuno la incolpa per quanto è successo, e l’episodio si conclude con il loro abbraccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA