ritrovato il bimbo del Mugello (24 giugno)

Nel bollettino del coronavirus il numero ei nuovi casi di contagio è di 951 a fronte dell’esecuzione di oltre 198mila tamponi, con il tasso di positività che è dello 0,5%. I decessi delle ultime 24 ore sono 30 ed un dato importante è quello dei nuovi ingressi in terapia intensiva che sono stati solamente 4. Anche il dato dei ricoveri è in calo con le terapie intensive che sono occupate da 344 pazienti, mentre sono 2.210 quelli dei reparti ordinari, che hanno fatto registrare un calo di 149 unità rispetto a martedì. L0incremento odierno dei guariti è di 5,455 e con questo dato scende sotto quota 70mila il numero degli attualmente positivi, fermandosi a 68.619. L’analisi dei numeri a livello regionale vede sopra quota 100 casi la Sicilia, con 158, la Lombardia con 131 e la Campania con 110 nuovi casi. La prima delle regioni sotto quota 100 è il Lazio, con 97 casi.

Ultime notizie, concluso positivamente il caso della sparizione del bambino di 21 mesi

Grande sospiro di sollievo nel Mugello con il ritrovamento di Nicola Tanturli, il bambino di 21 mesi di età che era scomparso da casa nella notte tra lunedì e martedì e che era stato cercato per tutta la giornata di martedì. Poi il ritrovamento, che è stato effettuato da un giornalista. Il bambino si trovava in fondo ad una scarpata, dalla quale è stato estratto dai carabinieri, prontamente avvisati. Le sue condizioni sono buone, ma Nicola è comunque trattenuto in osservazione in ospedale. Intanto si cerca di capire le cause di questa sparizione, considerando che il bambino è stato ritrovato a circa 4 chilometri di distanza dalla sua abitazione.

Ultime notizie, le parole del Premier relativamente al DDL Zan

Dopo la presa di posizione espressa dal Vaticano relativamente al DDL Zan, il premier Mario Draghi è intervenuto mettendo in chiaro la posizione dello stato italiano, confermando la laicità dello stato e la piena libertà a legiferare in merito a quanto contenuto nel DDL. Anche il presidente della Camera, Fico, ha parlato relativamente alla questione, dicendo che non devono esserci ingerenze nel lavoro del Parlamento. L’iniziativa presa dal Vaticano ha comunque “spaccato” il gruppo dei partiti, con Giorgia Meloni che ha chiesto di sospendere l’iter del DDL.

Ultime notizie, uccisa una donna di 35 anni a Treviso

Elisa Campeol, una 35enne che stava prendendo il sole sulla sponda del fiume Piave, è stata uccisa a colpi di coltello. Il suo cadavere è stato trovato da un escursionista, che ha dato immediatamente l’allarme. In seguito l’uomo che l’ha uccisa si è presentato presso la caserma dei carabinieri per costituirsi, avendo ancora in mano il coltello con cui ha colpito la donna, che dall’esame del corpo sembra abbia tentato di difendersi.

Ultime notizie, audizione al Senato per il Premier Draghi

Nel corso di una audizione a Palazzo Madama, Mario Draghi ha comunicato che sono oltre 5 milioni gli italiani che hanno già provveduto a “scaricare” il green pass dopo aver effettuato la doppia vaccinazione. Nello stesso tempo il Premier ha messo in guardia contro le nuove varianti che stanno arrivando, e che secondo le autorità sanitarie rappresenteranno oltre il 70% dei contagi nei prossimi mesi, invitando a proseguire a spron battuto le vaccinazioni delle persone non ancora immunizzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA